Spille che passione

Spille, fiocchi, coccarde, badges e pins impazzano ormai nelle collezioni di tutti gli stilisti.

L’uso di questi accessori, divenuti ormai un trend, nasce proprio dalla strada. I ragazzi usavano e usano tutt’oggi adornare i propri capi con le badges delle loro bands preferite, con nastri di raso, con spille di tutte le forme e colori, naturalmente home made. Così una banale t-shirt, una semplice camicia o un normale giubbotino diventano personalizzati e lo specchio dei propri gusti e del proprio scenario.

Gli stilisti hanno immediatamente captato questa nuova tendenza riproponendola sulle passerelle, a volte come un ornamento indipendente a volte applicate e cucite direttamente sui capi.

Preziose, colorate, piccole o enormi, rifacimenti dell’ormai immortale vintage, in tessuto patchwork, di pietre e perline o addirittura a specchio in una moltitudine di forme e colori che trova un limite solo nella nostra fantasia.

Gli accessori quest’anno la fanno da padroni e, se volete rendere unico il vostro stile, le spille non possono proprio mancare nel vostro guardaroba.

Dai mercatini alle boutique, fatte in casa o firmate a voi la scelta.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

---