Cotone Interlock per l’intimo? La scelta giusta per l’inverno

ADVD-GARDA.IT_canottiera-spalla-larga-cotone-mercerizzato-garda-indimo-uomo

Scegliere con oculatezza il proprio abbigliamento intimo, si sa, è molto importante, soprattutto nei mesi invernali, quando i capi posti a diretto contatto con la pelle possono aiutare non poco a proteggersi dalle temperature rigide.

Unitamente a questo, ovviamente, l’intimo deve sapersi rivelare confortevole, deve essere avvolgente, ma allo stesso tempo deve garantire comodità e massima libertà di movimento, ragion per cui la scelta degli indumenti da indossare deve essere sicuramente attenta.

Intimo invernale: quali tessuti scegliere?

Chiedersi quali sono i tessuti più adatti all’intimo invernale è molto interessante: da questo punto di vista, infatti, le persone ben informate non sono numerose.

Il cotone tradizionale è sicuramente un materiale perfetto per i capi intimi, e anche in inverno può rappresentare una scelta di grande qualità.

Allo stesso tempo, tuttavia, il cotone semplice può rivelarsi un po’ troppo leggero nei mesi più freddi, di conseguenza sia gli uomini che le donne possono essere portati a cercare dei capi intimi più caldi, soprattutto per quanto riguarda la parte superiore del fisico.

Se si parla di tessuti caldi si è subito portati a pensare alla lana, ma questo materiale non si presta al meglio ad essere posizionato a contatto diretto con la pelle, sia perché spesso provoca una sensazione poco piacevole, sia perché, laddove si sudasse, l’indumento tenderebbe a trattenere l’umidità, e questo non è affatto positivo.

Non è un caso, insomma, se la lana è utilizzata molto raramente per la realizzazione di capi intimi, o al più soltanto per la parte più esterna del capo, quella che non tocca direttamente la pelle.

Un’alternativa molto valida alla lana è rappresentata dal cotone Interlock: scopriamo subito che cos’è.

Il cotone Interlock: ideale per l’intimo invernale

Il cosiddetto cotone Interlock può essere davvero una scelta ottima per l’intimo invernale, e questo tessuto vanta effettivamente delle peculiarità molto particolari.

Il cotone Interlock, spesso definito semplicemente come “cotone caldo“, è un tipo di cotone realizzato a maglia incrociata a trama fitta, un tessuto simile alla maglina che dona il proverbiale comfort del cotone offrendo allo stesso tempo una maggiore sensazione di calore.

Il cotone Interlock è molto apprezzato anche perché è un materiale molto contenitivo, una caratteristica sempre preziosa per gli indumenti intimi, inoltre questo cotone è anche molto elastico, ed è assai raro che tenda a smagliarsi.

Gli indumenti intimi più diffusi in cotone Interlock

Il cotone Interlock può riguardare indistintamente sia i capi intimi maschili che femminili, senza affatto trascurare i capi dedicati ai bambini.

Come si accennava in precedenza il cotone Interlock è adoperato principalmente per la produzione di intimo invernale dedicato alla parte superiore del corpo, quindi in questo tessuto è possibile trovare soprattutto t-shirt, sia a maniche corte che a maniche lunghe, oppure delle canottiere uomo, prevalentemente con spalle larghe.

La sensazione di comfort che questo tessuto sa offrire è davvero di primo livello: l’aderenza al fisico è impeccabile, e la sua struttura così avvolgente sa rivelarsi preziosa anche per ridefinire le forme del fisico, rendendole più armoniose.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

---